CUCINELLI VA IN PENSIONE

CUCINELLI VA IN PENSIONE

Cucinelli lascia il ruolo di ad e lancia due 40enni: «Guardo a futuro di industria e umanità»

https://www.umbria24.it/economia/cucinelli-lascia-il-ruolo-di-ad-e-lancia-due-40enni-guardo-a-futuro-di-industria-e-umanita

CHI STRAPPERA’ LA PANATARA DALL’ARCO ETRUSCO ?

Restauro Arco Etrusco / Taglio del nastro con Cucinelli e Romizi – https://tuttoggi.info/restauro-arco-etrusco-taglio-del-nastro-con-cucinelli-e-romizi/250053/

Chiamato anche Arco di Augusto, monumentale porta che domina la prima cinta muraria di Perugia, è stato riconsegnato alla cittadinanza festante, con il sindaco Romizi e chi ha voluto e finanziato tale meraviglia, ossia il Mecenato patron del cashmere, Brunello Cucinelli, il quale ha interamente finanziato il maquillage, costato 1,3 milioni e durato più di due anni.

Presente anche l’ex sindaco di perugia, Wladimiro Boccali, che nella precedente legislatura volle fortemente la realizzazione del restauro.

CHE NE SARA’ DELLA PERUGIA DEL DEGRADO

ALLA FINE DELL’ERA MASSOCATTOCOMUNISTA ?

BENSI’ LUI CIA’ LASCIATO INTONSO IL SINDACATO

CHE SE PIA CURA DE CHI CIA’ E CHI NUN CIA’

Cucinelli – In azienda non sono mai entrati i sindacati. Illuminato o Padrone?http://www.umbrialeft.it/notizie/cucinelli-azienda-non-sono-mai-entrati-sindacati-illuminato-o-padrone

Cucinelli un imprenditore umbro davvero innovativo? – AgoraVox Italia

http://www.agoravox.it/Cucinelli-un-imprenditore-umbro.html

Nel XII congresso regionale della Cgil, tenutosi a Foligno nel 2014, Cucinelli è stato criticato dal segretario della Cgil regionale Mario Bravi nell’intervento che aprì i lavori congressuali.“Cucinelli continua a negare la bilateralità nelle relazioni sindacali e per questo non può essere considerato, nonostante le sue indubbie capacità imprenditoriali, il Re Sole del nuovo Rinascimento – ha affermato -. Abbiamo bisogno di un altro rinascimento – ha continuato il segretario Cgil – che non è paternalistico e non cala dall’alto, ma che riconosce e rispetta il ruolo, la funzione del lavoro e delle sue rappresentanze. Questo è quello che ha fatto crescere l’Italia nei decenni passati. A nessuno è consentito di dimenticarselo, nemmeno agli innovatori dell’ultim’ora”.

Peraltro nell’azienda di Cucinelli non c’è nessuno iscritto al sindacato, nessuna elezione delle rappresentanze sindacali.Secondo un altro esponente della Cgil umbra, Vincenzo Sgalla, ci sono diverse cose che non andrebbero a favore dei lavoratori, come ad esempio le ferie: si possono prendere da settembre in poi e non in estate come gli altri; gli straordinari non sono pagati e non risultano grazie alla pratica del cartellino che non esiste e quindi niente timbrature.

LA DOMANDA E’:

MAGNEREMO ?

Gastronomia Umbra, l’azienda replica dopo le polemiche sui licenziamenti: “Scelta legittima”

https://www.corcianonline.it/2020/05/22/gastronomia-umbra-lazienda-replica-dopo-le-polemiche-sui-licenziamenti-scelta-legittima/?fbclid=IwAR0_eR0Ba4WPy9xHp7-bBl5NZPPxCQnTSnmY8AfbWrW6ceRP5ccw0l4TqJg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.